News‎ > ‎

Fine corso Nitrox

pubblicato 2 ago 2011, 02:26 da Scuola dello Sport Sassari
Il tempo sabato sera non prometteva nulla di buono, invece domenica mattina (31 luglio 2011) la giornata è iniziata nel migliore dei modi. Mare calmo, anzi piatto e sole debolmente velato. Siamo partiti in sette, verso le nove e trenta, direzione Evdokia, sul posto ci ha raggiunto Nico, che ci ha accompagnato nella prima immersione. Quattro di noi sono scesi con miscela arricchita (istruttore compreso!), mentre noi, comuni mortali, con aria.
A parte la difficoltà iniziale per mancanza della boa che segnala il relitto, l'immersione è stata molto bella, nonostante la forte corrente in profondità e la non ottimale visibilità.
Seconda immersione sul quintino sella, cacciatorpediniere affondato l'11 Settembre 1943 da una motosilurante tedesca. In profondità abbiamo visto astici, granchi e granseole, oltre a numerose varietà di pesci. Peccato per la grande quantità di sospensione che riduceva la visibilità a non più di un metro, un metro e mezzo.
E' stata una giornata all'insegna del divertimento, grazie ai simpatici compagni di immersione.
Comments